03/10/17 - Safety Alert. Rottura di un asse del veicolo tipo SAADKMS n.8485 4984 551-1

Con nota ANSF 0010537/2017 del 02/10/2017 è stato pubblicato il Safety Alert relativo alla rottura di un asse del veicolo tipo SAADKMS n.8485 4984 551-1.

03/10/17 - Rapporto sulla sicurezza ferroviaria nel 2016

Ai sensi dell’articolo 7 del decreto legislativo 10 agosto 2007, n° 162 “Attuazione delle direttive 2004/49/CE e 2004/51/CE relative alla sicurezza ed allo sviluppo delle ferrovie comunitarie”, di recepimento dell’articolo 18 della Direttiva 2004/49/CE l’Agenzia ha redatto il Rapporto Annuale 2016. Il documento descrive l’andamento della sicurezza nella parte di sistema ferroviario rientrante nell’ambito di competenza dell’Agenzia e sulla quale essa svolge le attività di regolamentazione, autorizzazione e supervisione.

29/09/17 - Rinnovato il Protocollo d’intesa tra l'Ente Italiano di Accreditamento e l'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie

Il Direttore dell'ANSF, Amedeo Gargiulo, e il Presidente di ACCREDIA, Giuseppe Rossi, hanno firmato oggi a Roma presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il rinnovo del Protocollo d'intesa, in vigore dal 2012, tra l'Ente Italiano di Accreditamento e l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie. Con questo rinnovo si è formalizzato l’ampliamento delle attività da svolgere congiuntamente ed in coordinamento con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti attraverso un Gruppo di Verifica Ispettiva interamministrativa. L’accordo avrà la durata di 5 anni con l’obiettivo di garantire il mantenimento costante dei livelli di sicurezza richiesti nel trasporto ferroviario nazionale ed europeo oltre a proseguire il processo di semplificazione amministrativa che entrambi gli Enti stanno perseguendo, insieme al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per ottimizzare e razionalizzare le verifiche ispettive di propria competenza. ACCREDIA e ANSF quindi continueranno a valutare la competenza degli operatori addetti ai controlli, alle prove, alle saldature sui veicoli e sulle infrastrutture ferroviarie. Il protocollo prevede anche procedure unificate per il riconoscimento degli Organismi che svolgono compiti rilevanti per la sicurezza del sistema, qualificati dall'Agenzia.

27/09/17 - Nota ANSF protocollo n° 010343/2017 '' Riconoscimento degli istruttori e degli esaminatori per l’attività di sicurezza “Preparazione dei treni” PDT e “Accompagnamento dei treni” ADT di cui alla nota protocollo ANSF 000196/2017 del 10/1/2017”

Pubblicata nella sezione "Atti/Provvedimenti con impatto normativo" la nota ANSF protocollo n° 010343/2017 del 27/9/2017 inerente il “Riconoscimento degli istruttori e degli esaminatori per l’attività di sicurezza “Preparazione dei treni” PDT e “Accompagnamento dei treni” ADT di cui alla nota protocollo ANSF 000196/2017 del 10/1/2017”.

27/09/17 - Nota ANSF protocollo n° 010338/2017 '' Modifiche alle norme nazionali, indicazioni e chiarimenti per l’invio a visita medica e per la certificazione dei requisiti. - Applicazione della nota ANSF 196/2017 del 10/01/2017 - “Attuazione dei punti 4.6 e 4.7 della Specifica Tecnica di Interoperabilità Esercizio e Gestione del traffico emanata in allegato alla decisione 2012/757/UE e modificata dal Regolamento (UE) 2015/995 della Commissione dell’8 giugno 2015. Adozione dei principi introdotti dalla Specifica Tecnica di Interoperabilità Esercizio anche nelle norme nazionali”

Pubblicata nella sezione "Atti/Provvedimenti con impatto normativo" la nota ANSF protocollo n° 010338/2017 del 27/9/2017 inerente le “Modifiche alle norme nazionali, indicazioni e chiarimenti per l’invio a visita medica e per la certificazione dei requisiti. - Applicazione della nota ANSF 196/2017 del 10/01/2017 - “Attuazione dei punti 4.6 e 4.7 della Specifica Tecnica di Interoperabilità Esercizio e Gestione del traffico emanata in allegato alla decisione 2012/757/UE e modificata dal Regolamento (UE) 2015/995 della Commissione dell’8 giugno 2015. Adozione dei principi introdotti dalla Specifica Tecnica di Interoperabilità Esercizio anche nelle norme nazionali”.

04/09/17 - Nota ANSF 0007867/2017 del 13/07/2017 – Obiettivi e aree di criticità in materia di sicurezza ferroviaria – anno 2018

Con nota ANSF 0007867/2017 del 13/07/2017 sono stati trasmessi ai Gestori e alle Imprese ferroviarie gli obiettivi e le aree di criticità in materia di sicurezza ferroviaria per l’anno 2018.

28/08/17 - Aggiornamento del Safety Alert relativo al rilevamento in esercizio della rottura di una ruota del veicolo NEV 336849544992

Con nota ANSF 0009024/2017 del 09/08/2017 è stato aggiornato il Safety Alert emesso con nota ANSF 0003081/2017 del 21/03/2017 - Safety Alert rilevamento in esercizio della rottura di una ruota, del veicolo NEV 336849544992.

26/07/17 - Nota ANSF protocollo n° 008472/2017 “Adempimenti Decreto ANSF n° 01/2016 – Notifica processi di adeguamento dei veicoli esistenti ai requisiti di cui alle Disposizioni RFI n. 1/2003 e n. 30/2007 – Chiarimenti”

Pubblicata nella sezione “Atti/Provvedimenti con impatto normativo” la nota ANSF protocollo n° 008472/2017 del 26/7/2017 inerente “Adempimenti Decreto ANSF n° 01/2016 – Notifica processi di adeguamento dei veicoli esistenti ai requisiti di cui alle Disposizioni RFI n. 1/2003 e n. 30/2007 – Chiarimenti”.

24/07/17 - Linee guida per il rilascio dell’autorizzazione di messa in servizio di veicoli e sottosistemi strutturali e dell’autorizzazione all’utilizzo di applicazioni generiche, prodotti generici e componenti

Con nota ANSF prot. 007531/2017 sono state emanate le “Linee guida per il rilascio dell’autorizzazione di messa in servizio di veicoli e sottosistemi strutturali e dell’autorizzazione all’utilizzo di applicazioni generiche, prodotti generici e componenti”. Contestualmente, sono state abrogate le Linee guida ANSF del 06/08/2013. I documenti emanati sono pubblicati nella sezione Linee guida del sito ANSF.

21/06/17 - Scissione dei pagamenti dell’IVA sulle fatture dei fornitori emesse verso ANSF a partire dal 1 luglio 2017

L’articolo 1 del DL 50/2017 rende applicabile all’ANSF il metodo del cosiddetto “split payment” per il pagamento dell’IVA conteggiata sulle fatture di fornitori. Tale disposizione si applica alle operazioni per le quali è emessa fattura a partire dal 1° luglio 2017.

Restiamo in campo Restiamo in campo Restiamo in campo

 


Amministrazione trasparente
STI
Safety Alert
Safety Alert

Al via la campagna contro i comportamenti illeciti sui binari: da metà settembre sulle reti RAI. Guarda lo spot

Ministero dei Trasporti
Riforme Costituzionali
Riforme Costituzionali
Restiamo in campo