Questo sito utilizza i cookie. Maggiori informazioni.

Concorso Dirigenti di 2^ fascia

30 APRILE 2019 - Diario e modalità di svolgimento delle prove scritte del concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di due dirigenti di seconda fascia, settori tecnici, bando prot. n. 021974 del 21 dicembre 2018 (G.U. Concorsi ed esami n. 6 del 22 gennaio 2019).

Data di pubblicazione: 30-04-2019

Si rende noto che, ai sensi dell'articolo 6, comma 1, del Bando di concorso, non sarà effettuata la prova preselettiva del concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di due dirigenti di seconda fascia, settori tecnici, bando prot. n. 021974 del 21 dicembre 2018 (G.U. Concorsi ed esami n. 6 del 22 gennaio 2019).

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» del 6 SETTEMBRE 2019, saranno pubblicati la sede, il giorno e l'ora di svolgimento delle prove scritte.

Tale comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti.

DOCUMENTAZIONE ED AVVISI - TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE SCADUTI IN DATA 21 FEBBRAIO 2019, ore 23.59

Bando di concorso per esami per l'assunzione a tempo indeterminato di n. 2 dirigenti di 2^ fascia, settori tecnici, da parte dell'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie (G.U. Concorsi ed esami n. 6 del 22 gennaio 2019)

La scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione è fissata per il giorno 21 febbraio 2019, ore 23.59
 
Il candidato dovrà compilare ed inviare la domanda di partecipazione alla procedura esclusivamente on line attraverso il form elettronico messo a disposizione al seguente link.
 
Si fa presente che nel Bando di concorso indicato in oggetto,  per mero errore materiale, è stata omessa l'indicazione "IT" dell'IBAN dell'ANSF sul quale effettuare il bonifico ai fini del  prescritto versamento di euro 10,00, relativo al pagamento dei diritti di segreteria, quale contributo, ai sensi dell'art. 4, comma 45, della legge n. 183/2011, per la copertura delle spese della relativa procedura.
 
Si riporta correttamente, qui si seguito, l'IBAN completo dell'ANSF:
IT80C0103002800000007656524
 
il quale è, ad ogni modo, reperibile anche nella pagina presente nella homepage "Amministrazione trasparente" sezione, "Pagamenti dell'Amministrazione", sottosezione "Iban e pagamenti informatici"  alla voce "Coordinate bancarie per tutte le tariffe ed imposte di bollo, fatta esclusione delle licenze macchinisti e relative imposte di bollo".
 
Resta invariata la causale del bonifico riportata nel Bando.
 
 
Data iniziale pubblicazione: 22/01/2019
 
Data ultimo aggiornamento: 30/04/2019