ANSF con il volley

 

Il volley è uno sport che si gioca con lo sguardo verso l'alto ma non con il naso per aria, perché bisogna rimanere concentrati sulla palla e sulle regole di gioco. Cerchiamo di far capire ai ragazzi che questo atteggiamento deve essere conservato sempre, soprattutto in quelle situazioni dove il pericolo non appare così immediato, come nell'ambito ferroviario. Quando siamo in viaggio in treno possiamo rilassarci ma quando siamo in stazione dobbiamo essere vigili: rispettare la linea gialla, non attraversare i binari, non correre sui marciapiedi, non usare le cuffie. Poche attenzioni, tanta sicurezza in più per contrastare la crescita degli investimenti sui binari che rappresentano il 90% dei decessi in ambito ferroviario. Gli eventi di incontro con i bambini e i ragazzi, trainati dai motivi sportivi e ludici condotti dagli educatori FIPAV, vedono migliaia di adolescenti coinvolti e ospitano momenti didattici in cui ANSF e POLFER, con toni mai cattedratici, sensibilizzano ai princìpi di civismo, rispetto delle regole e attenzione nello specifico dell'ambito ferroviario.

All'avvio di questa sinergia, nel 2016 è stata prodotta e lanciata una clip che vede protagoniste atlete della nazionale maggiore femminile.